I servizi di Alto Apprendimento

Bambini plus

Un bambino plusdotato è un bambino che mostra un quoziente intellettivo superiore alla norma nei test di intelligenza validati e standardizzati per la sua età anagrafica. Il punteggio di QI non è sufficiente per una valutazione complessiva, bensì rappresenta un indicatore che evidenzia la necessità di ulteriori approfondimenti.

Si rende necessario infatti prendere in considerazione  fattori di tipo emotivo e socio relazionale. Il bambino plusdotato percepisce, ragiona e sente in modo qualitativamente diverso rispetto ai propri pari. Questo rende probabili sentimenti di sconforto, bassa autostima, e acquisizione del ruolo di “diverso”. E’ la valorizzazione di questa diversità, di questo dono, l’obiettivo ultimo del nostro lavoro.  La particolarità del  funzionamento di un bambino plusdotato richiede un intervento tempestivo e mirato, finalizzato a sostenere lo sviluppo delle sue potenzialità e a promuovere la costruzione di risorse impiegabili tanto in ambito domestico quanto in quello scolastico. Gli interventi realizzabili, congiuntamente al lavoro con le famiglie e gli insegnanti, consistono nella creazione di spazi e tempi in cui coltivare i propri interessi, trovare risposte alle innumerevoli domande sul mondo e su di sè che caratterizzano i pensieri di questi bambini e conoscere altre persone che condividono le stesse esperienze.

ATTIVITA’ PROPOSTE: valutazioni cognitive, laboratori, seminari informativi, formazione per genitori e insegnanti.