I professionisti

D.ssa Erika Viotti

Psicologa Psicoterapeuta

Specializzata in psicoterapia cognitivo comportamentale e supervisore EMDR.

E’ membro dell’associazione italiana di analisi e modificazione del comportamento e di terapia comportamentale e cognitiva (AIAMC).

Esperta in psicodiagnostica.

Svolge attività di psicoterapia in libera professione sia per adulti che per l’età evolutiva, dove ha avuto modo di approfondire le tematiche relative alla plusdotazione e alle possibili implicazioni emotive.
I suoi principali ambiti di interesse e di ricerca risiedono nel campo della psicoterapia evolutiva, della ricerca psicologica, dell’emergenza e in particolare dei disturbi d’ansia.

Ha partecipato come relatore a numerose conferenze sia in Italia che all’estero.
In ambito di psicologia giudiziaria ha svolto attività di CTU presso il tribunale di Asti e svolge attività di consulenza tecnica di parte (CTP).

La passione per l’argomento della plus dotazione nasce dalle numerose esperienze fatte in questi anni come psicoterapeuta. Ho incontrato ragazzi e bambini con questa caratteristiche e ciò che li accomuna sono le difficoltà relazionali con i coetanei e le difficoltà nelle relazione con la scuola e la famiglia.
La maggior parte di loro pensa di sé stesso di non valere e di essere diverso. Le famiglie fanno fatica a capire i loro ragionamenti e gli scontri frequenti creano in casa un clima molto teso. Nelle scuola anche gli insegnati hanno difficoltà a riconoscere i segnali di plus dotazione e notano solo un ragazzino irrequieto, con difficoltà di partecipazione e che “potrebbe fare ma non fa”.

Il desiderio di far nascere l’associazione di volontariato Alto Apprendimento è legato al poter dare la possibilità di accedere a tutti ad un percorso di screening e supporto specialistico e inoltre formare gratuitamente gli insegnati al fine di prevenire il disagio dei bambini e ragazzi coivolti.

Organigramma

Erika Viotti
Presidente
Paolo Varallo
Vicepresidente
Claudio Corno
Segretario

Consiglieri
Marina Balbo, Ilaria Binello, Claudio Gamba, Guido Negro